«Giornali e giornalisti non servono più»: la risposta di Jonathan Franzen


Jonathan_Franzen

Nel nuovo romanzo di Jonathan Franzen,”Purity”, c’è una denuncia forte dei rischi che corre la democrazia con la fine del giornalismo. Internet, secondo l’autore, sta uccidendo la professione. E a chi dice che i giornali e i giornalisti non servono più, perché bastano blog e social network, risponde così:

“No, così si alimenta solo il rumore, e vince chi grida più forte. Ho seri problemi con chi dice che i giornalisti non ci servono più, perché tanto abbiamo i leakers, i citizens journalist, il crowd sourcing o i blogger. È un cammino che porta a una cittadinanza disinformata, oppressa e uniformata, perché non c’è nessuno che cerca responsabilmente di riportare cosa succede. Solo opinioni personali, spesso opposte e violente, non digerite. Chi urla più forte ha ragione. Penso che sia sbagliato diffondere così l’informazione.”

Se ne parla su Huffington Post e La Stampa

Lascia un commento