Riforma


Tutti gli interventi del convegno Tutela del Pluralismo e Futuro dell’Informazione [playlist]

Non esiste democrazia senza un giornalismo libero: così si può riassumere lo spirito con cui Legacoop Romagna e Mediacoop hanno organizzato l’incontro “Tutela del pluralismo e futuro dell’informazione”, che è stato condiviso dai molti  ospiti intervenuti. Uno dei cardini del confronto, ospitato il 2 dicembre a palazzo Romagnoli di Forlì, […]


Tutela del pluralismo e futuro dell’informazione: il 2/12 convegno con Roberto Rampi a Forlì 1

Un convegno per affrontare le tante novità che interessano la filiera dei media e della comunicazione, dalla recente riforma nazionale dell’editoria alla nascente legge regionale dell’Emilia-Romagna sull’informazione locale. Lo organizzano Mediacoop e Legacoop Romagna venerdì 2 dicembre a Forlì, alle 14,30, nel centralissimo Palazzo Romagnoli (via Cesare Albicini 25). Tra […]


Datamediahub: «L’informatizzazione delle edicole è fondamentale»

L’anello debole della catena non sono le edicole, come pensano anche alcuni editori che non perdono occasione per chiedere a gran voce la liberalizzazione della vendita dei giornali, credendo erroneamente che questo possa essere un modo per vendere di più, bensì i distributori locali baroni feudatari inamovibili, padroni della loro […]


Bruno Molea (Scelta Civica): «Le nuove norme per l’editoria entro l’estate»

di Salvatore Barbieri, dal Corriere Romagna del 22/3/2016 Il deputato forlivese di Scelta Civica, vicepresidente della Commissione Cultura della Camera, ha seguito molto da vicino l’iter parlamentare e proposto diversi emendamenti. «Importante è stato da parte del Governo garantire il finanziamento. Sappiamo bene che c’è tutto un mondo che aspetta […]


Riforma dell’editoria senza risorse per il 2015: «Una grande contraddizione, si rimedi al Senato»

Tanti elementi innovativi e positivi, ma anche una grande contraddizione. Così il coordinatore nazionale della campagna Meno Giornali Meno Liberi, Roberto Calari, evidenzia ancora una volta l’assenza di una previsione che indichi le risorse per il 2015 nella riforma dell’editoria approvata dalla Camera in prima lettura. Un’assenza «grave e incomprensibile», […]


Arlotti (PD) sulla riforma editoria: «È l’ ultimo miglio per superare la transizione»

RIMINI. «La cosa che più ci preme è assicurare i diritti, la libertà, l’indipendenza e il pluralismo dell’informazione, sia a livello locale che nazionale». A parlare è Tiziano Arlotti, parlamentare riminese del Pd. È di qualche giorno fa l’approvazione alla Camera del disegno di legge che istituisce il Fondo per […]


SLC-CGIL: proposta di riforma incompleta, bene obbligo a rispetto della donna

«Contiene punti condivisibili, ma rimangono ancora alcune criticità», tra cui l’eccesso di delega che la proposta di legge attribuisce al Governo e «la scarsità degli stanziamenti per il 2015, che colpisce ulteriormente testate editoriali e lavoratori che da tempo versano in difficoltà». Così il segretario di SLC-CGIL, Massimo Cestaro, ha […]