Media


Riforma dell’editoria senza risorse per il 2015: «Una grande contraddizione, si rimedi al Senato»

Tanti elementi innovativi e positivi, ma anche una grande contraddizione. Così il coordinatore nazionale della campagna Meno Giornali Meno Liberi, Roberto Calari, evidenzia ancora una volta l’assenza di una previsione che indichi le risorse per il 2015 nella riforma dell’editoria approvata dalla Camera in prima lettura. Un’assenza «grave e incomprensibile», […]


Riforma editoria. La Camera approva: più fondi ai giornali locali e più vendi più ti pagano 1

Roma 3 marzo 2016 – Editoria. La camera approva la riforma dei contributi: incentivi alla stampa locale e al web. Poche luci e molte ombre nella legge delega targata Pd. Tutto rinviato ai decreti attuativi. Palazzo Chigi deciderà in solitudine i criteri di accesso per le testate e riforma delle […]


Poche modifiche e sarà davvero “Una legge per chi legge”: al via la nuova campagna di Meno Giornali Meno Liberi

Un grande punto interrogativo disegnato dalle foto di coloro che hanno prestato la loro immagine sui social per la battaglia in favore del pluralismo dell’informazione e un claim dal sottinteso ottativo: “Una legge per chi legge”. Riparte così, sulle pagine dei giornali e sul web, la mobilitazione di Meno Giornali […]


Zanotti, presidente Fisc: “Serietà a giorni alterni”

Alla fine era tutta una bufala. Forse lo hanno fatto per prendere tempo. Forse non lo sapevano neppure loro come avrebbero portato avanti il progetto. Fatto sta che dallo scorso 8 febbraio, in tutto il territorio che fa capo a Cesena, la posta viene consegnata a giorni alterni. Diciamo meglio: […]


Pavarotti (Corriere Romagna): Le cooperative di giornalisti adesso vogliono la riforma

    Da un lato la furia demagogica di chi avrebbe voluto abolire i contributi, dall’altro i ritardi e le incertezze del Governo. Stretti in mezzo sono rimasti i soci delle cooperative di giornalisti, che per resistere hanno attivato una serrata ristrutturazione tra mille sacrifici Resistere, resistere, resistere… Così Luca […]


Lucetta Paschetta, Trenta e Lode: “L’importanza dell’editoria libraria indipendente”

Ciò che abbiamo letto, ascoltato, visto, in questi ultimi mesi nella campagna di comunicazione: #menogiornalimenoliberi (sicuramente condiviso in tutti i suoi aspetti) stimola ad ampliare ad altri settori della cultura, condividendo la stessa filosofia di pluralismo, giocando sullo slogan: #menolibrimenoliberi. Non libri in modo generale: meno libri di espressione di […]


Editoria e contributi: Mediacoop a difesa del pluralismo. Parla il coordinatore nazionale Roberto Calari 1

FORLÌ. Da due anni e mezzo circa alla guida di Mediacoop, l’associazione che raggruppa tante realtà cooperative del settore editoriale, Roberto Calari, 65 anni, è da oltre un anno in trincea nella difficile battaglia a difesa del pluralismo dell’informazione. «Quando si parla di contributi pubblici all’editoria cooperativa, non profit e […]


Editoria, Fenagi: la razionalizzazione dei contributi non penalizzi le edicole indipendenti, Governo ascolti le proposte degli imprenditori

La razionalizzazione del sostegno all’editoria dovrebbe servire a rendere più efficiente il settore. Ma il Disegno di Legge presentato contiene misure che penalizzano senza motivo le edicole indipendenti. Un intervento sorprendente, soprattutto se si considera che le edicole non hanno nulla a che vedere con i contributi, indirizzati esclusivamente agli […]