Alberto Spampinato di Ossigeno per l’Informazione: «Il pluralismo va difeso» [video]


Alberto Spampinato è fondatore e direttore di “Ossigeno per l’informazione”, l’osservatorio che è stato istituito nel 2008 dalla FNSI e dall’Ordine nazionale dei Giornalisti per documentare e analizzare il crescendo di intimidazioni e minacce nei confronti dei giornalisti italiani, in particolare per i cronisti impegnati in prima linea nelle regioni del Mezzogiorno a raccogliere le notizie più scomode e le verità più nascoste in materia di criminalità organizzata. Ossigeno è consulente dell’Osce e della Commissione Parlamentare Antimafia.

Lascia un commento