Crimi sceglierà le coop da salvare. Il pluralismo secondo i 5 Stelle

Eleonora MartiniROMA IL MANIFESTO DEL10.05.2019 Il fondo di sostegno al pluralismo non è stato minimamente scalfito, anzi quest’anno aumenta perché arriva in disponibilità l’extragettito del canone Rai». Il sottosegretario pentastellato con delega all’Editoria, Vito Crimi, rispondendo ad una domanda dell’onorevole Luigi Casciello durante il Question time in commissione Cultura della […]


Giulietti (FNSI): «Scelta sciagurata tagliare i fondi per l’editoria»

“La scelta del Governo di tagliare il fondo per l’editoria è sciagurata perché colpisce le voci delle differenze. Per capirci: colpisce Radio Radicale, Il Manifesto, l’Avvenire, tanti giornali diocesani, e molte realtà locali in Campania dove c’è il rischio che in numerose province non resterà nessuna voce a raccontare il […]


Lettera aperta a Vito Crimi del Sindaco di Cesena

Caro Sottosegretario all’Editoria, Senatore Vito Crimi, agli Stati generali dell’editoria, da lei convocati, l’editoria cooperativa non potrà fare sentire la propria voce. È infatti stata “invitata”, ma non potrà intervenire. dal Corriere Romagna del 26/3/2019 Di che cosa ha paura, sottosegretario Crimi? Di sentirsi ripetere che il taglio al Fondo […]


Direttiva sul copyright, l’Europa si oppone allo strapotere delle piattaforme

“La conclusione positiva del lungo negoziato tra Parlamento europeo e il Consiglio dei ministri sulla direttiva europea sul copyright nell’ambito del mercato unico digitale, con la positiva mediazione della presidenza rumena, è una splendida notizia. Perché è una vittoria delle istituzioni europee e della democrazia sul tentativo inaudito dei giganti […]